RIVS

FiatRitmoLandiaClub

invia una mail a FiatRitmoLandiaClub
on line dal 19·07·2011
aggiornato al 30·01·2019
sei il visitatore: 123530

targhenere2016.jpg

Raduno Targhe Nere 2016

IMG_1897.jpg

Compleanno club 2016

1851_b_pict.rrr.30.jpg

Compleanno club 2015

1774_b_pict007.jpg

Gita sull'appennino bolognese

IMG_6804.JPG

Ritrovo di inizio anno sul delta del Po

bardolino2014.jpg

Bardolino 2014

8312_467303493387482_658882220_n.jpg

Ospiti al 1° Raduno Ruote in Piazza ad Albinasego

55_b_IMG_0348.JPG

Enzo trentennale109.jpg

6/7 aprile 2013 Mondo Motori (VI)
Trentennale 130 Abarth con ospiti le Cabrio Bertone

546422_315805251826605_100001913989920_784667_1736675773_n.jpg

3° Ritmolandia

1074060_486401198120876_858132686_o.jpg

DSC05881.JPG


ITALIAN SPEED DAY

Autodromo di Monza

Domenica 26 Febbraio il Fiatritmolandiaclub ha partecipato all' ITALIAN SPEED DAY all'autodromo di Monza.

Trofeo Fagioli - Gubbio agosto 2011

IMG_0568.JPG

Le splendide Ritmo 130 Abarth gr.A di Cipicciani, Alfieri e Rinaldi.

terzi classificati al rally del corallo classic.jpg

 

4° Bimbi al Regno - Trasserra (BO)

IMG_20180318_131306.jpg

Ormai su questo evento non c'è molto da dire, non fate nemmeno in tempo ad arrivare a casa che già scrivete ovunque quanto siete stati bene. Merito nostro? Secondo me il merito va solo al grande Franco Ceres che non perde occasione di dimostrare quanto sia legato a noi come gruppo. Da oggi lo è anche ufficialmente in quanto lo abbiamo tesserato come socio onorario, mi sembrava doveroso dopo tutto quello che fa per noi e per il club. Grazie davvero a tutti, sopratutto a chi si è fatto 6/700 km per partecipare.

Daniele

Che devo dire? Grazie a tutti voi, che date un senso alla vita di noi accumulatori compulsivi, oggi sarebbe stata per me una semplice giornata piovosa e buia se non aveste voi portato la luce della vostra passione illuminando a giorno la ruggine nel regno! Un abbraccio e alla prossima!

Franco




Resoconto della riunione di inizio anno

riunioneclub01-18.jpg


Dunque, innanzitutto ringrazio i partecipanti per la presenza, gente che si è fatta 600 km per venire a passare un pomeriggio assieme, o anche 700 nel caso di Mattia Marcora, sono dimostrazioni di affetto e appartenenza non indifferenti. Quest'anno al 20 gennaio abbiamo gia raccolto il 50% delle iscrizioni che solitamente distribuiamo durante il corso dell'anno e questo non può che renderci davvero orgogliosi del lavoro svolto. Il gruppo odierno è davvero sano, abbiamo negli anni scremato tutta la parte deleteria per un gruppo di lavoro, quella parte che critica ma non costruisce, oggi sappiamo di poter contare su ognuno di voi e sopratutto che se c'è qualcosa da migliorare siamo qua per correggere il tiro, non è una dittatura dove uno comanda e gli altri obbediscono, siamo un gruppo pieno di idee da mettere in pratica. Io ad esempio vado avanti abbastanza spedito quando ci mettiamo ad organizzare qualcosa, perché nessuno viene mai a lamentarsi (poi magari lo fanno altrove senza che io sappia), ma se qualcosa non vi convince o vorreste apportare modifiche ad una qualsiasi iniziativa basta prendere il telefono e contattarci. Sarà un piacere scambiarsi le idee.
Detto questo vi illustro quelle che saranno le tappe provvisorie del 2018, anno importantissimo per noi visto che avviene il 40ennale della Ritmo.


Marzo: 4° Bimbi al Regno da Franco Ceres
Aprile: weekend sul lago di Como
Maggio: stand alla Fiera Verona Legend Cars
Giugno: gita in Sicilia o altro raduno in centro Italia
Luglio: raduno in pista (da definire)
Settembre: weekend in Toscana o altro raduno in centro Italia
Ottobre: altro stand ad una fiera (work in progress)
Dicembre: pranzo di Natale


Aggiungiamo, inoltre, durante il corso dell'anno tutte quelle gite domenicali o partecipazioni ad eventi a cui siamo invitati.

In settimana date precise e info dettagliate sul programma di massima per la fiera di Verona. Abbiamo già individuato le tre auto significative e quasi sicure da esporre nello stand. Grazie e buon proseguimento.

Daniele


Pranzo di Natale 2017 al Regno di Franco

pranzoceresnatale17.jpg

Che dirvi, eravamo in pochi ma nonostante questo abbiamo trascorso una magnifica giornata grazie al calore e all'accoglienza che ci riserva sempre il nostro caro amico Franco Ceres. Credo che al giorno d'oggi sia difficile trovare persone così ospitali e sempre disponibili ad aprirci le porte di casa (visto sopratutto il contenuto di questa casa). Un ringraziamento speciale va fatto alla famiglia Massimo Iliceto che sono venuti da Ardea (LT) per il piacere di condividere un weekend con noi, grazie di cuore. Diciamo poi che i fedelissimi c'erano tutti: Mattia Marcora Michelangelo Bulla Michele de Simone Simone Dinamometrico Redini Monica Antoniol Pippo Abarth e i miei collaboratori più stretti Lorenzo Calzolari e Massimo Madau.
Vi anticipo già che uno dei primi weekend di gennaio dopo l'epifania faremo una riunione in sede di sabato pomeriggio per discutere del calendario eventi 2018, che come ben sapete essendo il 40ennale della Ritmo. sarà ricco di eventi. Grazie ancora a tutti di cuore!
Daniele

Ritmo in Toscana 2017

22007803_10212584384596837_6665363921910180310_n.jpg

Allora, resoconto dell'evento di questo weekend, innanzitutto come gia vi dicevo ieri dopo pranzo mi pare che le giornate siano riuscite alla grande, abbiamo visitato grazie ai nostri amici Matteo e Francesca della Zephyrus dei posti magnifici e anche proibiti se vogliamo (quel passaggio per il centro di Radicofani è solitamente interdetto ad ogni tipo di veicolo) e di questo non finiremo mai di ringraziarli. Ho visto tante facce soddisfatte e quando io vedo facce soddisfatte significa che la giornata è andata senza dubbio per il verso giusto. Vorrei fare i miei soliti ringraziamenti e comincerò col ringraziare il gruppo dei nostri amici Ermanno Iaretti Giulio Galasso e Renato che è stato un immenso piacere rivedere dopo tanti anni, finalmente tutti assieme! Tra l'altro Giulio è partito da Torino per partecipare all'evento ed è stato un gesto che ho apprezzato molto. Poi ho la mia sfilza di ringraziamenti ai nostri fedelissimi: la famiglia Iliceto, i fratelli Marcora sempre presenti e sempre entusiasti, Damiano Luchetta che quest'anno ha portato con se anche il papà Oliviero Luchetta con la 128 SL, Davide Little Orefice e Yuri Felice De Fenza, direttamente da Napoli con la splendida Ritmo Super 75, Matteo Bedoni e Lory anche loro arrivati da Milano con splendida Super 75 argento, Franco Ceres mitico con la Uno Turbo bianca, Rudy Tranquillin e Mauro Candaten, Marco Baldi, Simone Cardinali, Michele de Simone, Daniele Galanello, l'immancabile Michelangelo Bulla e family e il nostro amico Fabio Sponchiado, Cesare Roani e Jacopo Lorenzetti mitici ed inarrestabili, grazie di cuore anche a Romano Valentini e famiglia venuti solo il sabato. poi c'è il mio valido collaboratore Lorenzo Calzolari, sempre sul pezzo e sempre presente.

Grazie davvero a tutti, vedervi così uniti e così felici del raduno ci da sicuramente la forza per proseguire nel nostro cammino! Preparatevi che l'anno prossimo sarò un anno ricco di eventi, stiamo già iniziando ad organizzarli da adesso!


GRAZIE DI CUORE A TUTTI!


Daniele


Raduno 6 agosto sul Monte Baldo

20638384_10213976554678020_3036259443237568877_n.jpg

Vorrei fare parecchi ringraziamenti per quanto riguarda la giornata appena trascorsa, nata come una mangiata tutti assieme senza un programma preciso, si è trasformata in un ritrovo strepitoso. Vi dico solo alcune città di partenza dei partecipanti (eravamo in Trentino): Perugia, La Spezia, Latina, Varese, Modena, ecc.

E uno dovrebbe farsi 7/800 km per una mangiata di polenta e capriolo? Col rischio di prendere la pioggia (presa) o di fare code kilometriche in autostrada (fatte)?
Ebbene si, Cesare Roani e Jacopo sono partiti da Perugia, Massimo Iliceto e famiglia da Latina, Stefano Ponti ed Elisa da Varese, Mauro Minetti ha lavorato tutta la notte e alle 7 è partito da La Spezia con la Duna DS, dopo aver fatto il turno di notte al lavoro!
O sono pazzi, o hanno uno spirito di appartenenza al gruppo spaventoso! Voi cosa dite? Quelli che criticano il club ma non fanno nulla che non sia fine a soddisfare loro stessi, cosa possono dire di fronte a questo? Io dico solo una cosa: meglio di così non so cosa aspettarmi, siamo uno dei gruppi più affiatati del web, ma non esiste al mondo che un cristo parte da La Spezia per farsi un pranzo in compagnia, eppure ragazzi il club con voi ha vinto tutto! Voi continuate a ringraziare me ma sono io che ringrazio voi. Oggi è stata un ulteriore conferma che possiamo spegnere il navigatore, la strada è quella giusta!
A Simone Dinamometrico Redini che ha organizzato tutto il giro e pranzo va poi un ringraziamento particolare, come sempre è una garanzia. Stefano ed Elisa da Varese, fantastici, vi aspetto in Toscana sennò vedi dove te lo lancio il motorino dei tergi! Michelangelo Bulla e family come sempre una certezza, Lorenzo Calzolari che ve lo dico a fare, Luca Mazzi che ha preso tutta l'acqua in Cabrio, Pierangelo Bovo e consorte che ringrazio per le splendide foto di cui ci hanno omaggiato nonostante fossero fatte con una costosa reflex, Hubertus Eyrl che purtroppo è dovuto andare via prima del previsto ma che comunque cerca sempre di essere presente, Sergio Pipa-Ritmo Dorigo anche lui ultimamente sempre parte del gruppo, Monica Antoniol che anche lei si è intrattenuta molto poco con noi. E poi grazie anche alle Ritmo soprattutto alla nostra 60CL che ha scoperto la montagna dopo anni di letargo, credo sia stato il suo primo giro in montagna in 37 anni a giudicare dal fumo e adesso va molto meglio di prima!


Siamo davvero splendidi, c'è poco da dire! GRAZIE DI CUORE A TUTTI! UN BACIO VIRTUALE!

Daniele

Gita in Sicilia 2017

19249943_10213429336637911_728541134_o.jpg

Bene... Si è conclusa anche questa splendida gita in Sicilia, la terza organizzata dal nostro club, per me è stato un successo strepitoso e inaspettato, una partecipazione come questa non l'avevamo mai avuta, probabilmente le due edizioni precedenti hanno invogliato ad organizzarsi e partire assieme a noi, sta di fatto che il gruppo di quest'anno è stato qualcosa di straordinario, parlo da parte mia ma penso sia un pensiero comune. Ho avuto modo di conoscere persone fantastiche e tra queste voglio fare una nota di merito alla famiglia Iliceto, persone meravigliose che non vedo l'ora di rivedere; io come sapete vado "a pelle" con le persone, se mi piaci mi piaci anche senza vederti, se mi stai sulle palle da subito credimi che un motivo c'è e se non c'è nell'immediato vedrai che salterà fuori. Con loro invece ho davvero trovato persone meravigliose come mi aspettavo, quelle che ogni club vorrebbe avere, uno spirito di gruppo e un calore unico, quindi vi lovvo molto. Seconda nota va a Mattia e a Marianna che sono stati due compagni di avventura straordinari, Marianna è davvero grandiosa e Mattia ci ha riempito di affetto sincero e di risate come solo lui sa fare quindi un abbraccio anche a loro e alla povera 128 che dopo 41 anni di uso cittadino si è fatta 3500 km in scioltezza. Mitici anche Simone e Daniel che si sono sparati come me 3500 km per stare anche un giorno in meno, ma su di loro posso sempre contare come posso contare su Michelangelo, onnipresente e vero amico! Simone e Michelangelo sono colonne portanti del nostro club. Grazie di cuore anche a Rocco, che ci ha accompagnato in questa avventura da Salerno in giu, anche lui ha fatto di tutto per esserci e per questo lo ringrazio davvero! I ringraziamenti li devo anche a Davide, Vincenzo e Yuri che assieme al nostro amico Mario ci hanno accolto davvero in modo straordinario nella nostra tappa di Napoli. Veramente costruttivi anche i discorsi fatti sui reciproci club!

Splendidi anche Gabriele e Rosario che come ogni anno, hanno organizzato il comitato di benvenuto in Sicilia a Messina, appena scesi dalla nave... Sono veramente meravigliosi. Per non parlare di Salvatore che ci ha aspettato tre ore all'autogrill con cannoli e spumante per festeggiare il nostro arrivo in Sicilia! Veramente gradito e inaspettato!
Poi un grazie immenso, lo devo ai nostri delegati Salvo e Giovanni che a Palermo ci hanno organizzato una giornata veramente straordinaria intensa di cultura e amicizia sincera, davvero bellissima, penso la migliore delle tre organizzate finora. Immagino condividerete con me il pensiero. Grazie anche a Enzo Mangano e Dorin per la presenza gradita.
Grazie di cuore anche a Daniele Spalletta che si è fatto 250 km pur di passare due orette con noi e la sua bellissima Ritmo verde night, apprezzato tantissimo.

Per non parlare dei nostri amiconi Renato e Luigi che ci hanno aspettato fino a mezzanotte a Roma con la Renault 11 Electronic, non potevo coricarmi senza sentire FRENO DI STAZIONAMENTO INSERITO, LUCI DI POSIZIONE ACCESE. Ovviamente la desidero molto e loro, sapendolo, me l'hanno portata per l'occasione.

Insomma ragazzi, almeno da parte mia ho visto che dove andiamo troviamo gente che ci da il cuore e se tutta questa gente fa i salti mortali pur di condividere questi momenti con noi, che dite, non siamo poi così male no?

Ogni volta che tutto ciò finisce rimani con la nostalgia dei bei momenti e spesso ti ritrovi a ridere da solo delle cazzate dette e fatte assieme.
Ve lo dico di cuore, siamo davvero un gruppo speciale e più passa il tempo più il gruppo si fa sano e costruttivo; via la zavorra e avanti il bello, il caloroso, l'affettuso che ognuno di noi sa dare ai compagni di passione!
Ora mi riposo (una notte eh... Concedetemela) e poi mi metto a lavorare per i prossimi eventi da tanta è la voglia di rivedervi. Ribadisco un grosso e affettuso GRAZIE!

A Max e Lory non dico nulla, ormai tra noi le parole non servono, sono superflue. Avanti così che mi sembra che ci siamo.

Daniele

Registro Nazionale Fiat Ritmo a Verona Legend Cars

ritmofieravr17.jpg

Devo dirvi cosa penso di oggi riassumendo? Penso che in occasioni come queste qualsiasi parola è superflua, è superflua perché basta qualche foto per capire che a volte se siamo uniti vinciamo! oggi abbiamo vinto 2 volte: abbiamo vinto perché abbiamo fatto vedere al mondo quanto siamo uniti sebbene non siamo tutti uguali, oggi siamo stati in compagnia di persone che vivono la Ritmo come una reliquia e altri che amano il gusto dell'auto vissuta, Abarthisti e feticisti del pneumatico 145 R13, Regata 70 posteggiata a fianco della Uno Turbo i.e. ma perche? Perché stiamo bene assieme e si percepisce a km di distanza! Questa è la soddisfazione più bella che può avere chi ha creduto in questo team di persone, non di auto, di persone! E la seconda vittoria, almeno per me, è aver rivisto dopo tanti anni una cara persona che, come supponevo, non ha perso occasione per dimostrarci che le persone vengono prima delle auto! E noi oggi siamo stati benissimo assieme nonostante la pioggia (che non ci ferma mai) e indipendentemente dalle Ritmo!
Grazie davvero di cuore a tutti, oggi ci avete dimostrato che CI SIAMO!
Daniele

3° Bimbi al Regno - Trasserra (BO)

3bimbialregno.jpg


Allora, innanzitutto scusate per il ritardo ma ieri sera ero troppo sfatto per scrivere un messaggio di ringraziamento come è consuetudine. Inizio con il dire che anche quest'anno, com'era scontato, la giornata è andata alla grande: ad un rapido calcolo ho visto circa 150 persone quindi, permettetemi un ME COJONI quale esclamazione di stupore! Non avevo dubbi che l'organizzazione di Franco Ceres fosse impeccabile e così è stato, credetemi che non è semplice muovere 150 persone e 40 macchine, sembrava un raduno di quelli che per organizzarlo si muovono 20 persone assieme e nonostante questo a volte ci si perde anche con 20 organizzatori. Quindi il mio grazie più grande va all'amico Franco che si dimostra sempre una delle persone più vere e affettivamente legate al club che abbiamo, ogni volta che entriamo in quel suo mondo fatto di ricordi, la gente guarda sbigottita, alcuni non riescono a capire il senso di tutto questo metter da parte, ma io lo capisco benissimo: ogni fanalino li appeso ha una storia e Franco vuole che quella storia sia lì, appesa come un opera d'arte a ricordare i tempi passati; del resto c'è gente che sta 40 minuti a guardare un quadro fatto da uno schizzo di giallo in una tela nera cercando di trarre il senso dell'artista... Io preferisco guardare il cruscotto della 132 e pensare alla mia e a quella di famiglia nella quale sono cresciuto. Quindi a mio parere meglio gli oggetti di Franco che un'opera d'arte di dubbio gusto.
Poi voglio ringraziare il Registro Fiat Italiano nella persona di Giovanni Farina che, oltre ad averci offerto parte del rinfresco a nome del Registro, ha omaggiato il club e Franco con una targa ricordo della giornata. Il marchio del Registro è inoltre stato presente durante tutta la giornata e spero che faccia piacere anche a loro vedere come un gruppo porti con orgoglio il loro stemma in giro agli eventi; speriamo sia l'inizio di un nuovo modo di pensare e lavorare assieme.
Poi ringrazio tutti i nostri amici e partecipanti, ho avuto molto piacere a conoscere di persona Cesare Roani, simpaticissimo, assieme all'amico e alla sua magnifica Ritmo 65 di famiglia tenuta in condizioni spettacolari. Poi ringrazio di cuore Fabio Mirra che si è sparato 800 km per stare assieme a noi, grande amicone. Poi Marco Dolci assieme a Sara Gasparini sempre mitici con la loro Y10 GT (specifico che Sara ne ha 4 di Y10 GT quindi è abbastanza cotta per essere considerata UNA DI NOI!). Poi La Rocca Vincenzo e Veronica, sempre simpaticissimi e di compagnia. Michele de Simone e Marco Baldi, i nostri toscani sempre presenti. Poi gli inossidabili Michelangelo Bulla, Simone Dinamometrico Redini, Fabio Sponchiado e Damiano Luchetta anche loro sempre presenti e il nostro nuovo socio Livio con la bellissima Ritmo 105 TC azzurra. Grazie anche all'amicone Silvano che questa volta invece dell'Argenta ci ha deliziato con la splendida Uno Turbo unico proprietario. Grazie anche a Livio Cippicciani venuto con il Freemont pur di passare una giornata con noi.
E poi grazie ai miei collaboratori più stretti: Max e Lory, il cuore del Club!

Ora uniamo tutte le nostre forze in vista del prossimo evento... LA SICILIA! Dai che ieri mi avete dato qualche adesione che non mi aspettavo, sono molto carico!

Un abbraccio virtuale a tutti.

Daniele

IMG20170507114939.jpg

Verona Legend Cars 2017

IMG_5784.jpg

Inaugurazione nuova sede club

Registro Nazionale
Fiat Ritmo

IMG_5708.jpg

1796_b_pict013.jpg

Bardolino 2015

10421497_994855503863920_5096907401083399899_n.jpg

Fiera di Muggia 2014

Orvieto Roma Assemblea RIVS e ritrovo con gli amici di Roma e dintorni003.jpg

Assemblea RIVS Aprile 2014

2^ fiera motori a Trieste029.jpg

10 nov 2013 Solesino Regolarita trof Polato070.jpg

TrofeoPolato a Solesino

976894_486383978122598_719828718_o.jpg

ritmo031.jpg

579075_151581398302442_100003517498682_179053_152285516_n.jpg

Francesco Aragona
15/4/2012 salita di Morano
1 di classe 1 di gruppo A e 3 assoluto E3
Complimenti al nostro Francesco!!!! 

FiatRitmoLandia 31-12-2011 Auguri in Pista064.jpg

Tony e la 125TC

padova 28 8 2011.jpg

Il mitico striscione

264214_2166082001657_1534871324_2336694_5984151_n.jpg

Il mitico Gruppone in piazza Unità d'Italia a Trieste

raduno gorizia trieste muggia.jpg

 
·· F i a t R i t m o L a n d i a C l u b . i t ··   
è vietato copiare e/o riprodurre immagini e/o qualsiasi altro materiale, anche solo parzialmente,
di FiatRitmoLandiaClub.it senza l'espressa autorizzazione degli autori
per qualsiasi informazione rivolgersi a: info@fiatritmolandiaclub.it